TORRE NORMANNA

TORRE NORMANNA

 Sebbene spesso impropriamente considerata, insieme ad altre due torri costiere di guardia, di epoca normanna, risale in realtà a periodi più tardi, nello specifico aragonese nel caso di torre delle Mandre e probabilmente viceregio quella di torre Colonna, che si trova leggermente più ad ovest.[1]

L’anno in cui per la prima volta viene attestata la sua esistenza in alcuni documenti storici è il 1557. In questo periodo infatti, le torri rispondevano alle necessità di difesa dagli attacchi dei corsari e pirati maghrebini che sempre più frequentemente saccheggiavano i territori costieri siciliani fra il XV e il XVII secolo.

La struttura oggi è di proprietà privata. Le condizioni in cui si conserva sono buone e non presenta preoccupanti segni di degrado architettonico.